IL CASTELLO DI ROCCA, UNA PERLA SUL LAGO

Il Castello di Lonato, chiamato più comunemente Castello Rocca, si erge sulla sommità di uno dei rilievi dell’anfiteatro morenico che guarda alla sponda meridionale del Lago. La fortificazione, nata a scopo militare e di protezione, è oggi un fiorente polo culturale che ospita numerosi eventi e la Fondazione Ugo da Como. Ancora oggi Castello Rocca rappresenta una delle più imponenti fortificazioni su suolo lombardo. La sua pianta irregolare è una struttura lunga quasi 180 metri e larga in media 45 che protegge due corpi disposti su due livelli differenti: la Rocchetta nella parte più alta e IL Quartiere Principale in quella più bassa. Nonostante il dominio dei Visconti e poi degli Scaligeri, l’intero complesso presenta una merlatura di tipologia guelfa, probabilmente frutto dei restauri che si sono susseguiti nel tempo.

Al Castello si accede da sud tramite una porta e un ponte levatoio che collega l’intero percorso alla Casa del Podestà alla Rocca. Oggi la Casa p un museo che conserva una raccolta di circa 50000 volumi, annoverata tra le collezioni private più importanti dell’Italia settentrionale. 

 

 

TORNA ALLE NEWS